NOVITA’ VISIONI IN SEDE: MAGGIO GIUGNO 2016

 

visioni sede maggio giugno 20161

In arrivo a luglio/agosto: The trials of Muhammad Alì, L’abbiamo fatta grossa, Dio esiste e vive a Bruxelles, Rock the Kasbah, La isla minima, Loro chi?, Franny, Percfect day, Maze runner: la fuga, Point Break, Dove eravamo rimasti, Quo vado?, Irrational man, Mon roi, Poli opposti… e tanti altri ancora!

Tre film al giorno, tre libri alla settimana, dei dischi di grande musica faranno la mia felicità fino alla mia morte

François Truffaut

NOVITA’ VISIONI IN SEDE: FEBBRAIO MARZO APRILE 2016

visioni1

In arrivo a maggio: Star Wars-Il risveglio della forza, Sopravvissuto-The Martian, Mission impossible-Rogue Nation, Il ponte delle spie, Spectre, Lo stagista inaspettato, Suburra, Taxi Teheran, Tutti pazzi in casa mia, Belli di papà, Io e lei, Inside out, Minions, … e tanti altri ancora!

“Tre film al giorno, tre libri alla settimana, dei dischi di grande musica faranno la mia felicità fino alla mia morte”

François Truffaut

Novità visioni in sede: dicembre 2015-gennaio 2016

mediateca ridottaDal mese di dicembre scorso la nostra mediateca si è arricchita di alcuni film che, in gran parte, abbiamo visto al cinema nella prima metà del 2015 e successivamente usciti in dvd negli ultimi mesi dell’anno.

Non saranno prestabili per un po’ di tempo ancora  (la legge sul diritto d’autore vieta alle biblioteche di prestare i  dvd se non dopo 18 mesi dall’uscita dello stesso); quando sarà possibile finalmente farli uscire dalle nostre mura il nostro foglio informativo Via via, vieni via di qui che pubblichiamo all’inizio di ogni mese vi avviserà (lo trovate in mediateca, sul sito e anche su questo blog nella sezione mediazone-dvd/cd prestabili).

Se aveste tuttavia un paio d’ore da dedicare al piacere di un buon film, durante l’apertura della mediateca potete chiederceli, accomodarvi sulle nostre poltroncine e godervi lo spettacolo… Sono tanti, molti sono conosciuti, altri meno (…eppure notevoli!)

PS: e se qualcuno di voi avesse già visto uno di questi film e volesse condividere le sue impressioni, consigliarlo, sconsigliarlo, perchè sì, perchè no, da vedere, lasciate perdere, non ha che da commentare questo articolo. Inauguriamo una piacevole tavola rotonda tra amanti del cinema, vi va?

Effie Gray: storia di uno scandalo di Richard Laxton

Lo sciacallo di Dan Gilroy

Noi e la Giulia di Edoardo Leo

Jimmy’s Hall di Ken Loach

La famiglia Belier di Eric Lartigau

Run all night di Jaume Collet-Serra

Mortdecai di David Koepp

Vizio di forma di Paul Thomas Anderson

Latin lover di Cristina Comencini

Se Dio vuole di Edoardo Falcone

French connection di Cedric Jimenez

L’ultimo lupo di Jean-Jacques Annaud

Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores

Il racconto dei racconti di Matteo Garrone

Fury di David Ayer

Hungry Hearts di Saverio Costanzo

Youth: la giovinezza di Paolo Sorrentino

Con il sole negli occhi di Pupi Avati

Maicol Jecson di Francesco Calabrese, Enrico Audenino

Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson

Jupiter: il destino dell’universo di The Wachowskis

Nessuno si salva da solo di Sergio Castellitto

Forza maggiore di Ruben Ostlund

Mio papà: due anime, una scelta di Giulio Base

Nomi e cognomi di Sebastiano Rizzo

Non sposate le mie figlie di Philippe de Chauveron

Turner di Mike Leigh

John Wick di Chad Stahelski

Third person di Paul Haggis

Amore, cucina e curry di Lasse Hallstrom

La scelta di Michele Placido

The water diviner di Russell Crowe

Samba di Eric Toledano e Olivier Nakache

Le regole del caos di Alan Rickman

Blackhat di Michael Mann

Mad Max: fury road di George Miller

Fast & furious 7 di James Wan

San Andreas di Brad Peyton

Suite francese di Saul Dibb

Focus: niente è come sembra di Glenn Ficarra e John Requa