SABATO 6 FEBBRAIO – INCONTRO SU ELENA FERRANTE

Sabato 16 febbraio, alle ore 16.00, presso la sala conferenze si terrà un incontro sulla tetralogia di ‘L’amica Geniale’ di Elena ferrante, a cura di Vittoria Longoni.

Elena Ferrante è una scrittrice italiana. Il suo nome è in realtà uno pseudonimo, per una precisa scelta dell’autrice che desidera restare sconosciuta nella sua identità biografica e comunicare col pubblico solo attraverso i suoi volumi , tranne alcune interviste realizzate a distanza, con la mediazione della casa editrice E/O, che la pubblica da sempre.
Scrittrice apprezzata in Italia e all’estero (in particolare in America, dove quattro suoi romanzi hanno trovato il favore del pubblico sotto la traduzione di Ann Goldstein, grazie alla casa editrice Europa Editions), ha raccolto critiche più che positive oltreoceano da giornali prestigiosi, tra i quali anche il New Yorker.
Dal suo primo romanzo, L’amore molesto, edito nel 1992, vincitore del premio Procida Isola di Arturo-Elsa Morante e del premio Oplonti d’argento, nonché selezionato al Premio Strega e al premio Artemisia, è stato tratto l’omonimo film di Mario Martone, in concorso al 48º Festival di Cannes. Dal romanzo successivo, I giorni dell’abbandono, edito nel 2002 e finalista al Premio Viareggio, è stata realizzata la pellicola di Roberto Faenza, in concorso alla 62ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Nel volume La frantumaglia, edito nel 2003, racconta la sua esperienza di scrittrice. Nel 2006 viene pubblicato il romanzo La figlia oscura, da cui nel 2007 la scrittrice ha tratto spunto per il racconto per bambini La spiaggia di notte.
Nel 2011 è stato pubblicato il primo volume del ciclo L’amica geniale, seguito nel 2012 dal secondo volume, Storia del nuovo cognome, nel 2013 dal terzo, Storia di chi fugge e di chi resta e nel 2014 dal quarto e conclusivo Storia della bambina perduta.
L’incontro, tenuto da Vittoria Longoni, è incentrato proprio su questa tetralogia e in particolare sul quarto e ultimo volume, ed è organizzato in collaborazione con l’‘Associazione per una Libera Università delle Donne’ di Cernusco sul Naviglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...